Molestie, aggressioni e vandalismi nel centro di Cremona

Cremona. I commercianti della Galleria del Corso avevano scelto di assumere in maniera privata una guardia che sorvegliasse l’area per scoraggiare vandali e baby gang che spesso creavano disagio imbrattando, sporcando e dando fastidio a coloro che passeggiavano nei pressi della stessa galleria. La scelta dei commercianti ha avuto un risvolto positivo per quanto riguarda i bivacchi, anche se ancora oggi, vi sono episodi spiacevoli. Un problema segnalato dai commercianti, è anche la mancata attenzione per alcune piccole ma grandi cose, come la pulizia approfondita e il mantenimento delle vetrine ancora da affittare.

Sara Polgati