Cremona, il bilancio arboreo suscita perplessità

Cremona. La città del Torrazzo è la prima in Lombardia per numero di alberi rispetto alla popolazione residente, più di 99 ogni 100 abitanti. Le nuove piantumazioni, poi, fanno salire i dati senza però contare che la città del Torrazzo è tra le più inquinate d’Italia e sarebbe necessario piantumare alberi già adulti, in grado cioè di produrre CO2. Per ripulire l’aria sarebbero necessari alberi di grandi dimensioni come aceri, tigli e betulle, in misura maggiore al fabbisogno cittadino considerando l’aumento annuale dell’inquinamento. Le piantumazioni delle giovani piante saranno così utili solo in futuro.

Martina Colucci