La testimonianza di Sebastiano e della moglie Mimma racconta, in modo sentito e dettagliato, i miglioramenti che entrambi hanno ottenuto sia per quanto riguarda la pressione e l’osteoporosi che per l’ansia e l’insonnia. La signora (gruppo 0+), non prende più le pastiglie per la pressione e il marito (gruppo A+) non soffre più d’ansia e non ha più avuto nemmeno la broncopolmonite. Tutto questo grazie alla dieta del dottor Piero Mozzi e ai suoi consigli alimentari che partono sempre dagli alimenti da evitare, come latte, latticini e cereali col glutine e arivano poi ai casi specifici con consigli mirati a seconda della persona, delle sue particolarità e del suo gruppo sanguigno. Riportiamo, dunque, la loro testimonianza postata su facebook per intero, per condividerla, proprio come hanno deciso di farel loro.
TESTIMONIANZA DI UNO SCETTICO
Quella che segue è una lettera di quando io e mia moglie ci siamo avvicinati al dott.Mozzi esattamente in novembre 2011, a fine lettera il seguito a oggi, la stessa è stata parzialmente letta a suo tempo, in redazione Telecolor da Antonella Baronio con commento di Mozzi.
Landriano, 2 aprile 2012
Carissimo dott.Mozzi,
mi permetto di usare questo tono confidenziale perché Lei è entrato nei nostri cuori, ieri mattina
a Pavia l’abbiamo vista sorridere con grande gioia dopo quello che Le abbiamo raccontato e questo
ci ha fatto capire che la Sua dieta l’abbiamo fatta con impegno come Lei ci ha consigliato.
E’ partita prima mia moglie di gruppo 0 + per problemi di pressione minima alta e osteoporosi, io
Invece, soffrendo di depressione, ansia e insonnia da parecchi anni, ero molto scettico ad avvicinarmi a Lei e dico la verità ho ostacolato diverse volte, durante la Sua dieta, mia moglie, che però con la sua volontà ferrea ha sempre smorzato i miei attacchi, poi pian piano mi sono addolcito e l’ho seguita con più impegno, io sono un A+.
L’abbiamo conosciuta prima su TeleColor poi a novembre 2012 a Pavia e a oggi stiamo vivendo una situazione a dire poco strabiliante, gli esami fatti parlano chiaro, mia moglie dal 2001 ha sempre fatto ogni 10gg iniezioni per l’osteoporosi in più prendeva anche delle pastiglie, tutto a pagamento perché lo Stato ti aiuta solo se sei immobile su una sedia, ogni tanto ci chiedevamo se questi medicinali facessero qualcosa o ci si iniettava dell’acqua perché ogni 2 anni gli esami si mostravano inchiodati sul baratro tra osteopenia e osteoporosi senza nessun movimento positivo.
Dopo aver fatto la Sua dieta per 5 mesi nell’esame di marzo 2012 abbiamo riscontrato un ritorno verso i valori della normalità come se le ossa fossero tornate giovani, mia moglie ha 68 anni io sono alla soglia dei 70, è una cosa incredibile ma vera, per questo La ringraziamo di cuore per tutti i Suoi preziosi consigli, anche la pressione minima è migliorata molto togliendo quasi totalmente le 2 pastiglie che mia moglie ha sempre preso.
Per quanto riguarda il mio caso invece si è risolto con la stessa incredulità, in così pochi mesi
non ho più la depressione e non soffro più d’ansia e la notte dormo bene inoltre le avevo mostrato
gli esami, all’inizio di marzo, per un sospetto carcinoma al viso e un appuntamento con il chirurgo plastico per il giorno 20 marzo per fare l’asportazione dello stesso e un esame istologico, tutto ciò per confermare il dubbio. Lei mi ha consigliato di non fare questo intervento e trattare la parte con estratto di calendula e olio di calendula, così ho fatto, oggi il mio carcinoma sospettato non c’è più evitando così anche una inutile cicatrice sul viso.
Ora il nostro stile di vita grazie a Lei è cambiato e lo manterremo per il resto dei nostri giorni.
Ma allora i nostri medici a cosa servono ? solo a mantenerli unitamente ai farmacisti e Stato !!!
Come non ringraziarla se non infinitamente ? questa lettera come documento di una storia a lieto fine ma sopratutto per dare la nostra testimonianza anche agli scettici, come me, nella vita è meglio credere che non credere.
La salutiamo insieme alla Sua famiglia con stima e affetto.
Sebastiano e Mimma
Ormai sono passati 3 anni dal nostro approccio con la dieta Mozzi, io e mia moglie stiamo benissimo, i risultati a oggi: mia moglie non prende più le 2 pastiglie che prendeva per la pressione, io tutti gli anni di questi periodi mi facevo la broncopolmonite, ho l’attestazione di ben 5 anni consecutivi, con lastre di tutto ciò, mia moglie è sempre stata più ferrea nella dieta, io un pò meno, l’anno scorso mi sono messo d’impegno a non mangiare frutta dall’inizio autunno, risultato non ho fatto la broncopolmonite con mia soddisfazione, 2 anni fà mi è ceduto il metatarso e un chirurgo del S.Matteo di Pavia mi voleva operare per rimettermi in sesto in quanto mi faceva male il piede, ho consultato Mozzi il quale mi ha detto di non operarmi, oggi sono quì tranquillo e ci ballo in modo pesante sopra, che dire i chirurghi fanno il loro mestiere, Mozzi il suo, da parecchi anni avevo una dermatite seborroica vicino alla tempia grande circa 2 cm, diverse volte sono stato al solito ospedale in dermatologia, risultato una bruciatina con l’azoto liquido e via….quest’anno mi sono messo d’impegno, su consiglio do Mozzi ho trattato per circa 6 mesi la macchia, che si era inspessita,con tintura madre di calendula e oleolito sempre di calendula, proprio come avevo fatto per il sospetto carcinoma di cui sopra, risultato dopo le ferie a pezzetti si è sgretolata la dermatite, oggi non ho più nulla. Mia moglie dopo tanti anni che aveva un nodulo al seno oggi non ce l’ha più, i medici quando ci chiedono che farmaci usiamo sono meravigliati, alla nostra età quando gli rispondiamo “nessun farmaco”.
Nella mia dieta c’e presente un uovo al giorno alla faccia di chi ha sempre predicato che le uova producono colesterolo, l’esame di settimana scorsa riportava colesterolo totale 250 e HDL 97 per chi non lo sapesse non conta per niente il totale ma il rapporto tra il totale e l’HDL il quale dà un’idea del rischio cardiovascolare che per l’uomo il rapporto deve essere max 5 e la donna 4,5 nel mio caso 2,57 risultato eccellente !!! Questi sono consigli di Mozzi, al quale vanno eternamente i ringraziamenti.
Una testimonianza lunga ma penso utile per molte persone che hanno dubbi ad avvicinarsi e mettersi alla prova a costo zero, solo, a volte, sacrificare un poco la gola per il benessere.
Auguriamo a tutti buona salute SEBASTIANO E MIMMA

Tutte le puntate di Box Salute col dottor Piero Mozzi sono visibili sul nostro canale youtube.

Per contattare il dott. Mozzi:
Località Mogliazze, Bobbio (Pc)
e-mail: info@mogliazze.it
Tel: 0523 936633 – Fax: 0523 936633
www.mogliazze.it

4 Risposte

  1. Gabriella Agostinelli

    egr.dott.Mozzi
    Ho scoperto per caso le sue teletrasmissioni, ho diversi problemi soprattuttuo di ipertensione ,soffro di attacchi di panico,ansia ,perdita di equilibrio soprattutto alla parte sn ,irriggidimento delle gambe .e circa 6anni fa ho dovuto fare anche delle trasfusioni di sangue a causa dei miei cicli mestruali abbondanti dovuti alla presenzadi piccoli fibromi che tuttora persistono e infatti sono in cura con pillola da un anno e solo da qualche giorno ho smesso perche la mia pressione era troppo alta.ho quasi 46 anni sono alta 1,60 il mio gruppo sanguigno e’ AB+peso 60 kg.In passato ho fatto uso di antidepressivi.rimango in attesa di ricevere suoi suggerimenti anche se nel frattempo ho acquistato i suoi libri e cerco di documentarmi nel miglior dei modi .grazie per la sua attenzione .cordiali saluti.

    Rispondi
    • kichibia

      Ciao Gabriella, non ti posso rispondere come il Dottor Mozzi, ma ho provato anch’io la sua dieta, sono davvero contenta. Mi rispecchio in quello che hai raccontato, se vuoi un confronto, sono qui volentieri. Ciao

      Rispondi
  2. alessandro

    Buongiorno dottore ,solo ieri sono venuto a conoscenza della sua persona , 32 anni 178cm 60kg ,e da due anni che sono disturbato da questi sintomo che mi rendono la vita difficile .l’ansia e le vertigini che mi compaiono all’improvviso con sudarella e campate di calore .il mio medico di.base vorrebbe farmi assumere ansiolitici e derivati ,ma non credo che sia la strada giusta , anche perché a volte sto.proprio bene , attacchi di panico forti sono.un anno che non ne ho ,ma ansia forte si , a volte non capisco se e la mia testa anche perché cercano di convincerti che sia cosi anche se ne dubito soffro.di reflusso gastro.esofageo ho fatto due gastro dove si evidenzia.esofagite reflusso , se potesse darmi qualche dritta per iniziare a sistemare la.mia vita grazie mille

    Rispondi
    • News
      News

      Per chi deve chiedere consigli medici oppure pareri al Dr. Mozzi, vi preghiamo di rivolgervi direttamente al sito del Dr. Mozzi. Vi ringraziamo e ci scusiamo per la nostra impossibilità di fornirvi pareri medici. Vi ricordiamo che se volete rivedere le trasmissioni, tutto è caricato sul nostro canale You Tube.
      Sito web del Dr. Mozzi
      http://www.dottormozzi.it/
      Grazie ancora per essere sempre cosi partecipi
      Saluti dalla redazione

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata