MILANO- Cinque tonnellate di cibo: è il regalo di Natale che Almo Nature, azienda di pet food, ha voluto fare ai cani e gatti di Milano, dopo i disagi dovuti allo straripamento del Lambro con conseguente allagamento del Parco-canile. Almo Nature, si legge in una nota, ha unito le proprie forze a quelle delle onlus Gaia e Mondo Gatto per fronteggiare una situazione di disagio degli animali milanesi con un vero e proprio carico di “Love Food”, come l’azienda chiama la riserva alimentare, nata dalla volontà di Pier Giovanni Capellino, fondatore e presidente di Almo Nature, e destinata agli animali in difficoltà.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata