Secondo l’esperienza pratica del dott. Piero Mozzi, suffragata da migliaia di testimonianze, tutti quegli alimenti che incidono negativamente sul metabolismo e che alzano molto la glicemia, specialmente se non si pratica un minimo di attività fisica, possono danneggiare la tiroide, causando delle disfunzioni (ipertiroidismo, o ipotiroidismo), o altre problematiche come infiammazioni, noduli, gozzo e nel peggiore dei casi anche la formazione di un tumore. I principali colpevoli sono tre: i cereali, i dolci e la frutta. Un’alimentazione troppo sbilanciata sul consumo di questi alimenti e povera di proteine, specialmente di proteine di origine animale, può causare danni anche molto gravi a questa piccola ghiandola. Il dottor Piero Mozzi sottolinea che se si vuol guarire da patologie della tiroide, qualunque essa siano, è essenziale eliminare queste tre categorie di alimenti dalla propria dieta.

Per contattare il dott. Mozzi:

Località Mogliazze, Bobbio (Pc)

e-mail: info@mogliazze.it

Tel: 0523 936633 – Fax: 0523 936633

www.mogliazze.it

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata