La LAV (Lega Antivivisezione), ha diffuso delle immagini shock sul trattamento che devono subire i suini negli allevamenti per la produzione del prosciutto di Parma. Nel nostro Paese milioni di maiali sono allevati in condizioni drammatiche. Secondo il Censimento Agricoltura ISTAT nel 2010 in Italia il 77% dei suini era allevato in stabilimenti con più di 2000 animali: oltre 7 milioni di suini in soli 1.187 stabilimenti, più della metà dei quali in Lombardia, mentre circa l’84% dell’intera popolazione suina si concentra in Lombardia, Emilia-Romagna, Piemonte e Veneto. Per mettere fine alle mutilazioni e ai maltrattamenti, LAV sostiene la campagna europea di Eurogroup for Animals, a cui tutti possono contribuire visitando il sito #ENDPIGPAIN e firmando la petizione-appello al Ministro della Salute Lorenzin.

ecco il link della petizione: #endpigpain.eu

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata