Il Consiglio comunale di Milano nel nuovo regolamento per il benessere e la tutela degli animali, vieterà l’utilizzo del collare a scorrimento, detto anche ‘a strozzo’, per i cani ma con delle deroghe, come prevede un sub – emendamento approvato dall’aula e presentato dal consigliere di Forza Italia, Gianluca Comazzi. Le deroghe riguardano le forze dell’ordine e anche per i privati cittadini in caso di “sicurezza, incolumità pubblica e stato di necessità”, situazioni in cui il padrone potrà decidere di condurre il proprio cane con questo tipo di collare.

Già 120 Comuni hanno introdotto il divieto del collare a strozzo. E’ importante che al primo posto delle scelte amministrative ci sia una discussione che abbia come unico obbiettivo il benessere animale

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata