Cremona. L’obiettivo è quello di raccogliere 500mila firme per chiedere il referendum per l’abolizione della caccia, in particolare la modifica della legge 157 che va a tutelare il selvatico sul territorio e la modifica dell’articolo 842 che, a oggi, consente al cacciatore di entrare nei territori non recintati per cacciare animali. Un piccolo gesto come una firma per una grande causa a sostegno della tutela e del benessere animale, perché la loro uccisione venga definitivamente abolita.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata