Nella patria del torrone non poteva mancare una puntata natalizia di Ricette per vivere bene a lui dedicata. Lo chef Mauro Bergamaschi di Olympia ce lo presenta in una rivisitazione più salutare in cui lo zucchero, di cui già abbondiamo in questo periodo dell’anno, è sostituito da agave e lucuma.

Quest’ultimo ingrediente è un frutto la cui polpa, oltre ad essere buonissima, presenta anche una serie di benefici considerevoli per la salute: è ricca di betacarotene, vitamina A, vitamina B2, sali minerali e ferro, cosa che la rendono un futto speciale, anzi un vero superfood, dal potere antiossidante e altamente nutriente.

Il torrone di oggi è preparato con una polvere ricavata dalla lucuma. L’altro superfood del torrone è la frutta secca che in questo caso sono le mandorle.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata