I brutti ma buoni sono i biscotti che ha cucinato la pasticciera Elisabetta Leani, specializzata in ricette senza glutine e senza latticini, per la rubrica Ricette per vivere bene, condotta dalla giornalista Loretta Gregori.

La ricetta, molto semplice, prevede di amalgamare mandorle, chiare d’uovo montate a neve e zucchero. Con l’impasto si formano delle palline irregolari che devono essere cotte due volte: la prima in pentola, mentre la seconda in forno. Come ogni ricetta tradizionale ne esistono diverse versioni a seconda della regione italiana in cui vengono realizzati nonché dello chef. In questa versione di Elisabetta, oltre alle mandorle ci sono le nocciole.

Questi biscotti, se fatti in casa con i dovuti accorgimenti, sono adatti anche a celiaci e a chi non può o non vuole mangiare latticini.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata