Il punto di vista del dr Scoglio sul covid e uso delle microalghe cianobatteriche per contrastare i danni dei vaccini

Il prof. Stefano Scoglio, ricercatore, considerato uno dei massimi studiosi delle microalghe cianobatteriche del lago di Klamath ci parlerà delle numerose problematiche legate alla vaccinazione di massa.

Questa sarà anche l’occasione per parlare del suo ultimo libro APANDEMIA, un’analisi molto accurata e critica nei confronti dell’emergenza sanitaria che ci ha travolti negli ultimi due anni.

2 Risposte

  1. Daniele

    Con un governo dei migliori cosa ci si poteva aspettare un collasso dei migliori ! Questi vanno processati per genocidio e crimini contro l’umanità è ora di rinchiuderli (come anno rinchiuso noi) e buttare la chiave

    Rispondi
  2. Giuseppe Legrottaglie

    Sinceri Complimenti per la qualità delle vostre trasmissioni. Il modo col quale affrontate sia i singoli argomenti, che le svariate interviste, è completo ed impeccabile. Straordinario giornalismo. Bravi!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata