ZELENSKY ACCUSATO DI AUTORITARISMO

Ci siamo collegati in studio con il filosofo Davide Ramunno, per commentare due notizie. La prima riguarda il presidente ucraino Zelensky finito nel mirino dei personaggi più in vista dell’opposizione ucraina che, però, dall’inizio della guerra, si sono schierati al suo fianco nella resistenza all’invasore. Protagonisti delle critiche sono stati l’ex presidente Petro Poroshenko e il sindaco di Kiev Vitali Klitschko. In Italia invece sono iniziati i lavori della cosiddetta commissione Algoritmi, il gruppo di lavoro che dovrà studiare l’impatto dell’intelligenza artificiale sul mondo dell’editoria. Alla guida della commissione c’è Giuliano Amato.