La Salute: dal cibo agli Esami. La permeabilità intestinale causa di numerose patologie.

Assieme al nostro esperto, il dott. Giuseppe Pigoli, patologo clinico, oncologo, esperto di diagnosi di laboratorio, intolleranze/allergie alimentari , diagnosi e trattamento delle disbiosi intestinali tramite l’esecuzione di test specifici, seminologia, malattie autoimmuni, ematologia e  microbiologia, affronteremo il problema della permeabilità intestinale. Cercheremo di capire come si può riconoscerla, quali esami si possono fare e quale alimentazione seguire. Molti problemi e malattie nascono proprio a causa di un malfunzionamento dell’intestino, generalmente causato da un cattivo stato delle sue pareti che perdono la dovuta impermeabilità.Tale perdita è fortemente sospettata di essere all’origine di varie patologie quali: celiachia, infezione da Candida, malattia di Crohn, infestazione da Giarda, eczema atopico, problemi digestivi, fatica cronica, fibromialgia, allergie alimentari, intolleranze alimentari, asma, mal di testa ed artrite reumatoide e psoriasica….Questa patologia è dovuta agli spazi tra le cellule, che sono diventati talmente ampi da permettere l’entrata di materiale tossico nella circolazione sanguigna. L’aumento degli spazi può essere inizialmente causato da una qualsiasi agente infiammatorio sia esso farmacologico che batterico o virale. Questa condizione anomala permette al grasso ed ai materiali di rifiuto, che non dovrebbero essere assorbiti (batteri, funghi, parassiti con le loro tossine, proteine non digerite), di entrare nel sangue. Da questo ingresso di tossine deriva una serie di disturbi di carattere generale che, a prima vista, sembrano non avere nessuna relazione con l’intestino: mal di testa, nervosismo, ansia, depressione, alito cattivo, riniti, acne, dermatiti, eczemi, stanchezza cronica, invecchiamento della pelle, dolori articolari, artriti ed artrosi croniche.

Sul nostro canale youtube potrete trovare la seconda parte della trasmissione e anche altre argomentazioni

 

Per contattare il dott. Giuseppe Pigoli eccovi i suoi riferimenti:

Studio in Piazza San Paolo n. 7 a Cremona

tel 333/5720373 0372/27256

 

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata