Oggi si festeggia in tutto il mondo il Pasta Day. Il pensiero va subito ai prodotti presenti sugli scaffali della grande distribuzione ma nella maggior parte dei casi, le grandi aziende, utilizzano grano proveniente per lo più dall’estero con tassi di micotossine altissimo, derivanti da lunghi stoccaggi al prezzo più basso possibile. La vera pasta, quella più sana e genuina, è invece quella ottenuta da farine di grani antichi, come per esempio la varietà Senatore Cappelli, coltivati e lavorati dai piccoli produttori biologici senza pesticidi, né OGM. In questo giorno devono essere celebrati la vera pasta Made in Italy biologica e la sovranità alimentare che possono anche diminuire i rischi derivanti dalle importazioni di grano dall’estero.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata