Ibis eremita: una firma contro la caccia illegale

Enno, l'ibis eremita ucciso tra giovedì 3 e venerdi 4 ottobre, ha portato a quattro il numero di quelli vittime del bracconaggio in Italia dall’apertura della stagione venatoria 2016: un sesto dello stormo impe...

Cremona, allarme bracconaggio e degrado

Cremona. Parliamo di ambiente, di animali e di bracconaggio partendo da un episodio accaduto di recente vicino a Cremona: una carcassa di un capriolo, un maschio tra I tre e I cinque anni, colpito con cartucce ...

Piacenza: si lavora per il recupero dell’asta del Po

Riqualificazione e tutela del fiume Po. Legambiente e il Gruppo Unipol presentano i lavori che saranno realizzati nell’ambito della campagna nata per promuovere il recupero e la riqualificazione di aree degrada...

L’Ocean Warrior contro le baleniere giapponesi

La sagoma aggressiva e tagliente del nuovo pattugliatore della Sea Shepherd Conservation Society, organizzazione senza scopo di lucro registrata negli Stati Uniti che si occupa della salvaguardia della fauna e ...

Vota No al commercio dell’avorio #JoinTheHerd

WildAid, Stop Ivory, Environmental Investigation Agency (Eia), Zsl (Zoological Society of London), Tusk e Global March for Elephants, impegnate nella salvaguardia dell'elefante africano, hanno lanciato una peti...

Brescia, caccia al via. Lac: “Mancano agenti”

25 mila doppiette sono tornate a sparare in provincia di Brescia nel giorno di apertura della stagione venatoria che si chiuderà, con la sua lunga scia di sangue, il 31 gennaio. Le associazioni animaliste denun...

Giornata della Natura dedicata agli elefanti

L'edizione 2016 della Giornata mondiale della natura è dedicata agli elefanti, minacciati dal traffico di avorio. Tra il 2010 e il 2012 oltre 100mila elefanti sono stati abbattuti per le zanne. Il bracconaggio ...

Cucciolo di rinoceronte salvato dai veterinari

Lotta all'ultimo secondo in Sudfrica per salvare la vita a un cucciolo di rinoceronte orfano, il cui cuore aveva smesso di battere.I veterinari si sono affrettati a compiere tutte le operazioni necessarie per r...

Maltrattamenti: M5s chiede pene più severe

Il Movimento 5 Stelle chiede che vengano inasprite le pene per coloro che maltrattano o compiono reati contro gli animali: una proposta all’attenzione della Camera porta la firma dei deputati Paolo Bernini e Vi...

WWF: Stop ai crimini di natura. Firma anche Tu!

In occasione della vi invitiamo a sottoscrivere la petizione del wwf per dire "Stop ai crimini di natura". Il bracconaggio è ancora oggi una delle piaghe più strazianti nel mondo. Solo in Africa ogni anno vengo...